L’ultima volta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quando è stata quell’ultima volta
che ti han preso quei sandali nuovi
al mercato coi calzoni corti
e speranza d’estate alla porta
ed un sogno che più non ritrovi
e quei sandali duravan tre mesi
poi distrutti in rincorse e cammino
quando è stata quell’ultima volta
che han calzato il tuo piede bambino
lungo i valichi dell’Appennino
quando è stata quell’ultima volta
che ti ho vista e poi forse baciata
dimmi adesso ragazza d’allora
quando e dove te ne sei andata
perché e quando ti ho dimenticata
ti sembrava durasse per sempre
quell’amore assoluto e violento
quando è stato che finito il niente
perché è stato che tutto si è spento
non ha visto nemmeno settembre
quando è stata quell’ultima volta
che hai sentito tua madre cantare
quando in casa leggendo il giornale
hai veduto tuo padre fumare
mentre tu ritornavi a studiare
in quei giorni ormai troppo lontani
era tutto presente e il futuro
un qualcosa lasciato al domani
un’attesa di sogno e di oscuro
un qualcosa di incerto e insicuro

Sarà quando quell’ultima volta
che la vedi e la senti parlare
quandi il giorno dell’ultima volta
che vedrai il sole nell’albeggiare
e la pioggia ed il vento soffiare
ed il ritmo del tuo respirare
che pian piano si ferma e scompare

Dopo quasi nove anni di lunga attesa il 27 novembre uscirà L’ultima Thule il nuovo disco di Francesco Guccini. Oggi hanno reso disponibile in anteprima il brano L’ultima volta.

Annunci

8 Responses to L’ultima volta

  1. tramedipensieri ha detto:

    Che bella!….
    Adoro Guccini…Grazie per averla postata.
    Forse sei il primo…eh…
    buona serata
    .marta

  2. Trutzy ha detto:

    Ciao, non è la prima volta che citi Guccini evidentmente sei un fan. Io l’ho visto dal vivo a Spello nel 1998, se non erro a “Villa Fidelia”, ma forse il posto non si chiamava così. Siccome l’ho visto con un ragazzo che poi mi ha detto che la sua ex era più bella e più brava di me ed io ero una seconda scelta (in pratica lui usciva con me perché solo perché lei non lo voleva più), poi non ho proseguito con la frequentazione del ragazzo e dei concerti di Guccini che ho associato a questo episodio.

  3. penna bianca ha detto:

    Io e Guccini siamo cresciuti insieme 🙂 Grazie

    • giuseppeb ha detto:

      Anche io sono stato accompagnato lungo tanti anni dalle canzoni di Guccini. Ora finalmente dopo tanti anni un nuovo lavoro musicale. Sono sicuro che non deluderà.
      Ciao

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: