Udite o rustici

#propostasciocc
2 febbraio 2013

Qui da noi, sotto i cieli lombardi, abbiamo avuto una giornata bellissima.
Dopo parecchi giorni di cielo chiuso e grigio, di freddo e di buio, il sole e un insolito vento hanno dato la prima vaga impressione di primavera.
Il vento che qui è piuttosto raro oltre a pulire l’aria ha anche aperto l’orizzonte visivo e dalla mia finestra si potevano scorgere anche le montagne solitamente nascoste da una cappa di smog.

3 febbraio 2013

***
La giornata oltre alla gradita intuizione di primavera ci ha portato i divertenti echi di uno stanco Dulcamara nostrano.
Le sue promesse hanno stimolato la rete che ha acutamente commentato.
Repubblica ha mostrato (qui) qualche commento da twitter:
Silvio non pensare di cavartela con l’imu. Io voglio indietro la mia 600 i miei vent’anni e la ragazza che tu sai

***
Ma io non mi lascio infinocchiare perché a me piace solo il vero Dulcamara dell’Elisir d’amore di Donizetti quando canta Udite o rustici:

Ecco qua: così stupendo,
sì balsamico elisire
tutta Europa sa ch’io vendo
niente men di dieci lire:
ma siccome è pur palese
ch’io son nato nel paese,
per tre lire a voi lo cedo,
sol tre lire a voi richiedo:
così chiaro è come il sole,
che a ciascuno, che lo vuole,
uno scudo bello e netto
in saccoccia io faccio entrar.
Ah! di patria il dolce affetto
gran miracoli può far.

Annunci

11 Responses to Udite o rustici

  1. bricioladinuvola ha detto:

    splendide immagini

    (ora ascolto)

  2. laulilla ha detto:

    Bravo! Anch’io ho pensato subito a Dulcamara, quando ho sentito quelle promesse…

  3. eklektike ha detto:

    Ultimamente ho pensato anch’io a Dulcamara. Purtroppo.

  4. laulilla ha detto:

    Vorrei aggiungere: è bastata una donna, però, per quanto rustica e villica, a smascherarlo!

    • laulilla ha detto:

      Mi riferisco all’opera di Donizetti, quando verso la fine, alle parole di Dulcamara, che tenta di venderle la sua miracolosa pozione, Adina risponde:

      “la ricetta è il mio visino,
      in quest’occhi è l’elisir”.

  5. laulilla ha detto:

    🙂 !

  6. penna bianca ha detto:

    speriamo che il velo di maya o lo smog non coprano ancora la realtà…

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: