Mingus Dynasty

Mingus Dynasty

Alla morte di Charles Mingus nel 1979 la moglie Sue Graham Mingus decise di proseguirne l’opera facendo conoscere al pubblico circa trecento brani scritti dal grande Charles ancora inediti.
Per questa ragione riunì vari musicisti che avevano suonato con il marito nella formazione che prende il nome di Mingus Dynasty.
Nel corso di questi oltre 30 anni la formazione si è rinnovata, ha visto passare molti grandi musicisti di jazz mantenendo nel tempo un livello di elevata qualità.
Del vecchio gruppo nel “settetto” che si è esibito ieri, 1 maggio giorno di festa del lavoro e di musica dal vivo, al locale Blue Note di Milano hanno suonato Craig Handy al sax tenore e Boris Kozlov al contrabbasso.
Un concerto bellissimo, vibrante e pieno di energia positiva.
Travolgenti i quattro strumenti a fiato precisi e distinguibili anche nella massima sonorità. Potenti ed eleganti.
“Come ciclisti gregari in fuga!”

La musica dal vivo rigenera.

Annunci

One Response to Mingus Dynasty

  1. penna bianca ha detto:

    “La musica dal vivo rigenera.” d’accordissimo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: