Rijksmuseum

Rembrant

Ci si accorge di essere ad Amsterdam quando si entra nella parte del Rijksmuseum dedicata al ‘600.

Per vedere Rembrandt (1606-1669) e la sua Ronda di notte bisogna farsi largo tra la folla.

Anche se agli spot magnifici di Rembrandt, alcuni soldati in pose inedite mi parevano i bravi manzoniani, preferisco lo sguardo più intimo di Johannes Vermeer (1632-1675).

Vermeer

Il museo è stato ristrutturato da poco ed è molto gradevole e ben organizzato.
E contrariamente a un’usanza che vige nella maggior parte dei musei, che poco comprendo, si possono fotografare le opere esposte.

Diviso per periodi storici, sono ben forniti per i periodi dal ‘400 al ‘700.
Più limitate le opere del’900 ma non mi sono perso Mondrian.
Mondrian

Nei giardini intorno al museo ci sono le statue di Henry Moore (1898-1986).

Annunci

12 Responses to Rijksmuseum

  1. laulilla ha detto:

    Visitai Amsterdam circa vent’anni fa (pensa come sono vecchia!) perché volevo vedere la bellissima mostra di Vermeer a Den Hag (Aja), e intanto godermi i magnifici musei di questa bellissima città.
    Ricordo che, nonostante si fosse ad aprile, patimmo un freddo terribile, umidissimo e sgradevole, non paragonabile, neppure lontanamente con quello di Torino, che pure non scherza! Sono d’accordo con te su Vermeer: grandissimo! Non so se abbia senso, però, confrontarlo con Rembrandt: “ciascuno a suo modo”, diceva Pirandello! Vent’anni fa non si poteva fotografare nulla, questo lo ricordo bene!

  2. Maurizio Vagnozzi ha detto:

    Che realismo la statua davanti al quadro nell’ultima foto, e che idea l’unione tra impressionismo e pop-art …. 🙂

  3. penna bianca ha detto:

    Questo museo ho avuto il piacere di visitarlo. Davvero bello.

  4. nutriarch ha detto:

    Io invece poco comprendo il gusto nel fotografare i quadri! 😉

    • giuseppeb ha detto:

      Hai ragione perché le cartoline che vendono nei negozi hanno una resa migliore, di sicuro delle mie fotografie.
      Ma sai che mi piace sempre cogliere uno sguardo diverso… e poi così posso mandare fotografie agli amici…

  5. Letizia Cortini ha detto:

    Che meraviglia, mi piacerebbe tanto visitarlo. Grazie!

    • giuseppeb ha detto:

      Sono vicini il Rijksmuseum, il museo Van Gogh, e il museo Stedelijk, che dei tre è quello che ho preferito perché c’è l’arte del ‘900 che in questo periodo mi piace molto.
      E a poche decine di metri c’è il Concertgebouw.
      Con un fine settimana lungo a settembre ci può entrare tutto….

  6. Giulia ha detto:

    Bellissimo il Rijksmuseum! Anch’io ci sono stata una decina d’anni fa; era meno affollato…

    • giuseppeb ha detto:

      Credo che la Regina abbia inaugurato a marzo il Rijksmuseum dopo una profonda ristrutturazione. Il mio amico olandese mi dice che è stato fatto un lavoro eccezionale.
      Penso che tu debba tornare da queste parti…..

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: