Disegni – La mente avviluppata

17 agosto 2012

L’autrice ha eseguito una serie di disegni in questi mesi estivi.
Tra quelli visti ho deciso di partire da questo disegno che già nella sua concezione non ha un punto di vista definito, non una precisa orientazione, nel senso che si può guardare eseguendo ogni possibile rotazione senza che smarrisca la sua capacità di comunicazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il disegno nell’immagine mi è stato affidato senza un titolo e io ho pensato autonomamente di intitolarlo La mente avviluppata.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Personalmente lo trovo significativo, con un sapore deciso.
Come diceva Totò: può piacere o non piacere; a me piace!

Annunci

‘A livella

22 settembre 2011

Ogn’anno, il due novembre, c’è l’usanza
per i defunti andare al Cimitero.
Ognuno ll’adda fà chesta crianza;
ognuno adda tené chistu penziero.

Ogn’anno, puntualmente, in questo giorno,
di questa triste e mesta ricorrenza,
anch’io ci vado, e con dei fiori adorno
il loculo marmoreo ‘e zi’ Vicenza.

Leggi il seguito di questo post »